Home > Sistema di movimentazione e stoccaggio > Torna ai RisultatiSili e sistemi di alimentazione di combustibile

Sili e sistemi di alimentazione di combustibile

Tramoggia
Tramoggia
Tramoggia

ITI Engineering progetta e realizza sili per lo stoccaggio del combustibile ed sistemi d’alimentazione automatica della fornace.

Essi  devono garantire un alto grado di affidabilità, una alta disponibilità, intesa come ore di operatività senza interruzioni dovute a guasti, tipici quando il combustibile è in forma di difficile movimentazione come con i rifiuti in genere.

Altro aspetto fondamentale che il sistema di handling del combustibile deve garantire è la possibilità di realizzare un approvvigionamento controllato della massa del combustibile contribuendo sostanzialmente al controllo della combustione.

Fondamentale per la realizzazione di questi sistemi è la collaborazione con primarie società specializzate nella realizzazione di queste macchine e disposte a soddisfare le particolari esigenze che i nostri impianti hanno.

Sili:

  • fosse con estrattori idraulici a piedini
  • bunker con letti semoventi
  • magazzini con movimentazione tramite gru a ponte e benna idraulica
  • bunker dosatori per polveri e materiali fini

Trasporti:

  • nastri trasportatori gommati o a piastre metalliche
  • trasporti a catena tipo redler, con catena singola o doppia a cassetti
  • coclee per materiali in piccola pezzatura
  • trasporti pneumatici per polveri

Tramogge di carico per le griglie:

Una particolare menzione merita la tramoggia di carico per la griglia.

Si tratta di un elemento fondamentale nella gestione e controllo della fornace. Esso deve combinare la efficacia del dosaggio con la possibilità di processare combustibili con difficili caratteristiche fisiche, come la pezzatura variabile o la consistenza che cambia ad esempio con la umidità o il tenore di inerti.

La nostra tramoggia, ad azionamento idraulico a velocità variabile, riassume tutte queste caratteristiche e realizza un affidabile dosaggio dei materiali sulla griglia.

È controllata dal sistema automatico di gestione della centrale e realizza il dosaggio richiesto dai bilanci di combustione.