Home > Caldaie > Torna ai RisultatiCaldaie ed impianti ad olio diatermico

Caldaie ed impianti ad olio diatermico

Caldaia ad irraggiamento a tubi dritti (progetto Fantoni)
Caldaia ad irraggiamento a tubi dritti (progetto Fantoni)
Caldaia ad irraggiamento a tubi dritti (progetto Fantoni)

L'uso di olio diatermico per il trasferimento del calore è, nell'industria dei pannelli di legno,  da molto tempo una prassi comune. In questo modo è possibile realizzare impianti che lavorano a temperatura elevata, ma a bassa pressione.

ITI è un player consolidato nell'uso di questa tecnologia, avendo sviluppato negli anni una lunga esperienza nel disegno degli scambiatori e anche dei circuiti di distribuzione del fluido.

Siamo sicuramente preparati al disegno di scambiatori e componenti di alta efficienza e lunga disponibilità operativa, anche nelle condizioni critiche, frequenti nel settore dell'industria dei pannelli e nell'uso di combustibili poveri.

Applicazioni tipiche delle caldaie ad olio diatermico:

  • Recupero del calore e sua distribuzione per il processo produzione dei pannelli di legno o simili
  • Trasferimento di calore per turbine ORC

Per gli impianti ad olio diatermico siamo in grado di fornire:

  • L’ingegneria del processo
  • Progettazione e costruzione di scambiatori di calore
  • Sviluppo del disegno del circuito
  • Progettazione dei tubi, disegni isometrici, costruzione e montaggio, stress engineering

ITI ha una lunga esperienza nella progettazione e produzione di riscaldatori ad olio diatermico, progettati appositamente per lo scambio di calore in impianti termici a biomassa, prestando la massima attenzione per quanto concerne la temperatura di parete, abrasioni date da ceneri, monitoraggio del flusso di olio e temperatura di fusione.

Grazie ad una costante supervisione durante il processo di costruzione e assemblaggio si garantiscono i migliori risultati in termini di efficienza e lunga durata dell’apparecchiatura.

Con opportuni studi durante la realizzazione del progetto, in funzione del combustibile utilizzato, si riduce al minimo la necessità di interventi di pulizia alla caldaia durante il suo funzionamento, garantendo ottime funzionalità.