Home > Prodotti > Caldaie

Caldaie

2 elementi

Con il termine “caldaia” si intende lo scambiatore, l'elemento che realizza lo scambio, dell'energia contenuta nei fumi di combustione con un fluido, un mezzo di trasporto del calore, diretto agli utilizzatori dell'energia stessa.

Le caldaie progettate e realizzate da ITI hanno specificità, derivanti dalle caratteristiche dei fumi prodotti dalla combustione degli scarti a base legnosa o residui di diverso genere per cui sono richiesti i nostri impianti.

In modo sommario si può semplicemente dire che le nostre caldaie sono disegnate per minimizzare i problemi causati dalla aggressività dei fumi della combustione. Aggressività che si può individuare nella tendenza al deposito delle ceneri sulla superficie esterna dei tubi o l'abrasione, dovuta alla azione delle ceneri stesse che scorrono velocemente tra i tubi. Siamo preparati per questi problemi e realizziamo caldaie altamente affidabili per tali situazioni.

Nel corso degli anni abbiamo realizzato sia caldaie a vapore che ad olio diatermico. La diversa tipologia degli impianti in cui sono state inserite le nostre centrali ci ha portato ad installare caldaie di molte tipologie diverse, per la maggior parte progettate e realizzate da noi, ma anche in alcuni casi sviluppate e fornite con la collaborazione di provati costruttori del settore.

Comune denominatore degli impianti realizzati è senz'altro l'aspetto costituito dall'utilizzo di combustibili difficili, che ha di molto influenzato il disegno; anche il fatto che le centrali fossero spesso inserite in un contesto industriale specifico, ha portato a scelte impiantistiche specializzate.

Di seguito un breve elenco delle tipologie di caldaie fornite:

  • a vapore surriscaldato a tubi d'acqua ( cogenerazione in impianti MDF, produzione di energia )
  • a vapore saturo a tubi d'acqua ( caldaie a recupero )
  • a vapore saturo a tubi di fumo ( produzione di semilavorati da particelle di legno )
  • a vapore saturo con riscaldamento indiretto ( produzione di fibra di legno )
  • ad olio diatermico nel settore della produzione dei pannelli ( riscaldamento presse )ad olio diatermico per unità O.R.C. e produzione di energia